CONTENUTI “PNRR” E RICADUTE SU PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ DEGLI ENTI LOCALI AL CENTRO DEL SECONDO TAVOLO TECNICO “Next Generation EU – EuroPA Comune”

CONTENUTI “PNRR” E RICADUTE SU PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ DEGLI ENTI LOCALI AL CENTRO DEL SECONDO TAVOLO TECNICO “Next Generation EU – EuroPA Comune”

PRESENTI AL TAVOLO TECNICO ORGANIZZATO DA CENTRO STUDI ENTI LOCALI E DAL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT ANCHE CARLO CORAZZA, CAPO UFFICIO DEL PARLAMENTO EUROPEO IN ITALIA
E  MARCO BUSSONE, PRESIDENTE NAZIONALE UNCEM

Il testo del “Piano di ripresa e resilienza” (Pnrr) è ormai approdato sul tavolo della Commissione Ue che lo sottoporrà al vaglio nell’arco delle prossime 8 settimane per poi trasmetterlo al Consiglio europeo.

All’indomani di questo fondamentale passaggio per il Paese, è essenziale che gli Enti Locali conoscano i contenuti riportati nella versione ufficiale del “Pnrr” italiano che li riguardano in maniera più diretta e sappiano quali saranno, in caso di approvazione, le ricadute concrete sulla pianificazione e sulla programmazione delle loro attività.

Quali sono gli elementi che hanno storicamente, più di frequente, fatto sì che le P.A. italiane avessero una così bassa capacità di spesa dei fondi comunitari? E quali, quindi, le leve su cui occorre prioritariamente intervenire per far sì che ciò non si ripeta?

La riforma della P.A., nei termini prospettati dal Pnrr, sarà in grado di sanare le croniche inefficienze che rischiano di frenare l’impatto positivo che il Recovery potrebbe generare?

Queste alcune delle domande che saranno al centro del secondo Tavolo tecnico organizzato da Centro Studi Enti Locali e dal Dipartimento Economia e Management dell’Università degli Studi di Pisa nell’ambito del Progetto “Next Generation EU – EuroPA Comune.

Il Tavolo tecnico virtuale è fissato per giovedì 6 maggio 2021 dalle 10.00 alle 11.30 e vedrà la partecipazione di:

 Carlo Corazza, Capo ufficio del Parlamento europeo in Italia

Anna Cinzia Bonfrisco, Eurodeputata, Membro Commissioni affari esteri e bilanci

Carlo Conte, Componente Standard Setter Board – RgS

Valerio Valla, Fondatore e Ceo Studio Valla, Esperto di sviluppo locale e di programmi comunitari e di fondi strutturali

Marco Bussone, Presidente Nazionale UNCEM

Andrea Mazzillo, Economista, Esperto di finanza locale presso la Sezione Autonomie della Corte dei conti

Nicola Falleni, Direttore generale Comune di Livorno

Nicola Tonveronachi, Ad di Centro Studi Enti Locali spa

Iacopo Cavallini, DEM Unipi

Per iscriversi e seguire, gratuitamente, l’evento è sufficiente cliccare sul link: https://register.gotowebinar.com/register/2845605776501043212

Per maggiori informazioni sul Progetto Next Generation EU – EuroPA Comune: https://www.entilocali-online.it/next-generation-eu-europa-comune-il-progetto-di-centro-studi-enti-locali/

CONTATTI E RIFERIMENTI UFFICIO STAMPA

Dott.ssa Veronica Potenza

ufficiostampa@centrostudientilocali.it

tel. 347-7053474, 0571-469222 e 0571-469230


Related Articles

Ufficio unico per il digitale e nomina del Responsabile: entro il 31 dicembre la presentazione del documento

Dal 1° dicembre 2017 è stato predisposto in IPA (“Indice Pubbliche Amministrazioni”), all’interno dell’anagrafica dell’Ente, il campo dedicato all’Ufficio per

Regione Piemonte: adeguato finanziamento delle funzioni conferite dalle Regioni

Nella Sentenza n. 188 del 24 luglio 2015 della Corte Costituzionale, la Consulta ha dichiarato l’illegittimità costituzionale di 2 Leggi

Sessione di Bilancio 2020, il “Dl. Fiscale 2020” è legge: le novità nel testo definitivo approvato al Senato

Il “Dl. Fiscale 2020” è legge. Con il Passaggio al Senato di martedì 17 dicembre 2019, attraverso un voto di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.