Contratti pubblici: è necessario applicare il bollo su quelli stipulati tramite “Mepa”?

Contratti pubblici: è necessario applicare il bollo su quelli stipulati tramite “Mepa”?

Il testo del quesito:

“Vorremmo avere dei chiarimenti in riferimento all’Imposta di bollo di Euro 16 da applicare ai contratti conclusi fra stazione appaltante e fornitore. Dalla normativa pare che i contratti conclusi con scrittura privata mediante corrispondenza siano soggetti a Imposta di bollo di Euro 16 solo in caso d’uso, mentre i contratti stipulati tramite Mepa pare siano sempre soggetti a bollo. I dubbi per il ns. Comune sono: perché dobbiamo applicare l’Imposta di bollo su un contratto Mepa? (tali  contratti sono conclusi mediante corrispondenza elettronica e seguirà regolare fattura su cui verrà applicata

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Agenda per la semplificazione 2020-2023: ok della Conferenza Unificata

La Conferenza unificata del 23 novembre 2020 ha dato il via libera all’Agenda per la semplificazione 2020-2023, attuativa di quanto

Rendiconto 2015: approvati i Modelli di certificazione per Province, Città metropolitane, Comuni, Unioni di Comuni e Comunità montane

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 92 del 20 aprile 2016 il Decreto 13 aprile 2016, recante “Approvazione dei Modelli

“Durc on line”: nuovi chiarimenti Inps sulle verifiche di regolarità contributiva

Con il Messaggio n. 1703 del 21 aprile 2020, l’Inps è tornata sul tema dei Documenti unici attestanti la regolarità