“Contributo di costruzione”: si applicano le tariffe vigenti al tempo dell’emanazione del “permesso a edificare”

“Contributo di costruzione”: si applicano le tariffe vigenti al tempo dell’emanazione del “permesso a edificare”

Nella Sentenza n. 597 del 26 settembre 2017 del Tar Sardegna, la questione controversa in esame riguarda l’individuazione di quale sia il momento in cui si liquidano gli importi relativi agli “oneri di urbanizzazione” e al “contributo di costruzione”. I Giudici sardi evidenziano che, secondo l’art. 16, commi 1 e 2, del Dpr. n. 380/11, “il rilascio del ‘permesso di costruire’ comporta la corresponsione di un contributo commisurato all’incidenza degli oneri di urbanizzazione nonché al ‘costo di costruzione’”. Il riferimento normativo al rilascio del “permesso di costruire” implica che l’adempimento dell’obbligo relativo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Utilizzo di graduatorie di altro ente

Nella Delibera n. 290 dell’8 ottobre 2019 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco ha chiesto un parere riguardante la

Acquisto di autovetture non adibite a servizi istituzionali: possibile a patto che rispetti il tetto di spesa fissato dal Dl. n. 95/12

Nella Delibera n. 90 del 26 luglio 2018 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto un parere in ordine alla