Corte dei conti ed Istat: siglato un Protocollo d’intesa per lo scambio di informazioni finalizzato all’attività statistica e di ricerca scientifica

Corte dei conti ed Istat: siglato un Protocollo d’intesa per lo scambio di informazioni finalizzato all’attività statistica e di ricerca scientifica

Con il Comunicato-stampa 1° febbraio 2019, la Corte dei conti ha reso nota l’avvenuta sottoscrizione, lo scorso 31 gennaio 2019, di un Protocollo d’intesa tra Corte dei conti e Istat avente ad oggetto la collaborazione e l’interscambio di informazioni finalizzati all’attività statistica e di ricerca scientifica.

L’Accordo consolida ed estende forme di collaborazione che, da lungo tempo, vedono i 2 Istituti impegnati, congiuntamente, nell’analisi dell’andamento della situazione economico-finanziaria e delle procedure di valutazione della qualità dei dati statistici e dei conti pubblici.

Nello specifico, con il Protocollo la Corte dei conti e l’Istat, nell’ambito delle rispettive competenze tecniche e istituzionali, consolidano la collaborazione finalizzata al collegamento dei propri Sistemi informativi per lo scambio automatizzato delle informazioni contenute negli archivi e si impegnano a realizzare progetti di ricerca riguardanti problematiche di comune interesse. Gli obiettivi di questo Accordo sono di rilevante importanza nel contesto attuale, segnato dai riflessi dell’emergenza finanziaria e dall’esigenza di offrire, anche in sede europea, solidi elementi per le verifiche sull’attendibilità e la veridicità dei conti delle Amministrazioni pubbliche. Infatti, la crescente attenzione alla qualità dei dati e all’adeguatezza dei Sistemi informativi ha indotto le Autorità europee a richiedere un maggior coinvolgimento degli Organismi nazionali di controllo nella verifica della rispondenza alla normativa contabile dei documenti di bilancio delle Pubbliche Amministrazioni.


Related Articles

Ici: la Ctr Toscana chiarisce i casi in cui è applicabile l’esenzione per l’abitazione principale

Nella Sentenza n. 1493 del 24 luglio 2018 della Ctr Toscana, i Giudici si esprimono sull’esenzione ai fini Ici dell’abitazione

Liquidazione dei compensi legali in assenza di Regolamento specifico previsto dalla normativa

Nella Delibera n. 105 del 22 novembre 2016 della Corte dei conti Calabria, un Comune chiede un parere sull’interpretazione dell’art.

“Art-bonus”: non vi rientrano le erogazioni liberali per il generico sostegno alle Fondazioni

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’istanza di Interpello n. 78 del 22 novembre 2018, ha chiarito che le erogazioni

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.