Corte dei conti: Linee-guida per le Relazioni del Collegio dei Revisori dei conti sui rendiconti delle Regioni per l’esercizio 2019

Corte dei conti: Linee-guida per le Relazioni del Collegio dei Revisori dei conti sui rendiconti delle Regioni per l’esercizio 2019

La Sezione delle Autonomie della Corte dei conti con la Deliberazione n. 3/Sezaut/2020/Inpr del 27 aprile 2020 ha approvato le annuali Linee-guida per le Relazioni del Collegio dei Revisori dei conti sui rendiconti delle Regioni e delle Province autonome per l’esercizio 2019 (ai sensi dell’art. 1, commi 3 e 4, del Dl. 10 ottobre 2012, n. 174) e il relativo Questionario, secondo le procedure di cui all’art. 1, commi 166 e seguenti, della Legge n. 266/2005, n. 266, richiamato dall’art. 1, comma 3, del Dl. n. 174/2012 (Deliberazione pubblicata sulla G.U. n. 124 del 15 maggio 2020).

L’adozione delle Linee-guida

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Patto di stabilità: nuova richiesta Anci al Mef per la riduzione delle sanzioni per sforamento

Un provvedimento d’urgenza che riduca le sanzioni per violazione del Patto di stabilità per l’anno 2015 e la costituzione di

Revisori Enti Locali: la Corte Puglia conferma l’applicazione della riduzione del 10%

Nella Delibera n. 148 del 23 luglio 2015 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha chiesto se la riduzione

Tarsu: legittimo prevedere tariffe più alte per gli alberghi rispetto alle  abitazioni 

Nella Sentenza n. 13305 del 22 luglio 2016, la Corte di Cassazione statuisce che, in tema di Tarsu, è legittima

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.