“Covid-19”: disponibile la nuova autocertificazione per gli spostamenti tra Regioni

“Covid-19”: disponibile la nuova autocertificazione per gli spostamenti tra Regioni

Alla luce delle novità introdotte dal Dl. n. 33 del 16 maggio 2020 e dal Dpcm. 17 maggio 2020, pubblicati, rispettivamente sulle G.U. nn. 125 del 16 maggio 2020 e 126 del 17 maggio 2020, il Ministero dell’Interno ha reso disponibili il 18 maggio 2020 sul proprio sito istituzionale il nuovo Modulo di autocertificazione per gli spostamenti Regioni.

Il Viminale ha ricordato che il Modulo è in possesso degli operatori di Polizia e può essere compilato al momento del controllo e che può essere ancora utilizzato il precedente Modello barrando le voci non più attuali, così come illustrato qui: https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/modello_autodichiarazione_barrato_maggio_2020.pdf.


Related Articles

Decurtazione 15%: si applica in caso di rinnovo di un contratto di locazione fra 2 P.A.

Nella Delibera n. 258 del 3 ottobre 2016 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha posto un quesito in

Condanna Tesoriere di un Comune per non aver versato la sponsorizzazione nel termine previsto dal contratto

Corte dei conti, Sezione Terza giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 151 del 6 aprile 2017 Oggetto: Condanna Tesoriere di

Sentenza esecutiva a carico di un Comune: la Corte chiude alla possibilità di rateizzare il debito per oltre 3 anni

Nella Delibera n. 278 del 29 ottobre 2014 della Corte dei conti Lombardia, un Comune chiede un parere per 2

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.