“Covid-19”: il premio di 100 Euro anche per le attività sindacali svolte in presenza

“Covid-19”: il premio di 100 Euro anche per le attività sindacali svolte in presenza

L’Agenzia dell’Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 519 del 3 novembre 2020, ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità di computare ai fini del riconoscimento del premio di Euro 100, ai sensi dell’art. 63 del Dl. n. 18/2020, convertito con modificazioni dalla Legge n. 27/2020 (c.d. “Decreto Cura Italia”, vedi Entilocalinews n. 18 del 4 maggio 2020), anche i giorni lavorati effettuati in permesso o distacco sindacale.

Come già in precedenza evidenziato dell’Agenzia delle Entrate (Circolari 3 aprile 2020, n. 8/E – Risposte da 4.1 a 4.9 – e 6 maggio 2020, n. 11/E –

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Esito committente”: criticità del Decreto Mef relativo alle cause di rifiuto delle “FatturePA”

Con il Dm. n. 132 del 24 agosto 2020 del Ministero delle Finanze, pubblicato sulla G.U. n. 262 del 22

Aliquote Tributi locali: il Mef può impugnare per motivi di legittimità i Regolamenti dei Comuni che le stabiliscono

Nella Sentenza n. 267 del 17 gennaio 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sulla legittimità straordinaria, riconosciuta

Inadempimento di un Comune dell’obbligo di adottare la Deliberazione consiliare di “revisione periodica delle partecipazioni”

Nella Delibera n. 26 del 28 aprile 2020 della Corte dei conti Lazio, la Sezione accerta l’inadempimento di un Comune

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.