Danno erariale: sussiste per spese non inerenti alle finalità istituzionali dell’Ente

Danno erariale: sussiste per spese non inerenti alle finalità istituzionali dell’Ente

Nella Sentenza n. 133 del 18 dicembre 2015 della Corte dei conti Umbria, una Procura regionale ha convenuto in giudizio alcuni soggetti per sentirli condannare, a favore dell’Ambito territoriale di Caccia in questione ed in qualità di componenti il Comitato di gestione, componenti dell’Ufficio di Presidenza e di Presidente dell’Ambito territoriale stesso, al pagamento di una determinata somma. In particolare, i convenuti sono accusati di danno corrispondente ai costi indebitamente sostenuti per finalità non inerenti a quelle istituzionali.

Con particolare riferimento al danno da rimborso spese di viaggio, la Sezione ritiene che la mancanza di adeguata documentazione giustificativa della spesa,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ripartizione del “Fondo per l’aggregazione degli acquisti di beni e servizi”: pubblicato il Decreto del Mef per l’anno 2021

Sulla G.U n. 284 del 29 novembre 2021 è stato pubblicato il Decreto 15 ottobre 2021 del Ministero dell’Economia e

Indennità di funzione per Sindaci: pubblicato il Decreto con il riparto delle risorse per l’annualità 2022

Sul sito del Dipartimento per gli Affari territoriali è stato pubblicato il Comunicato 28 luglio 2022 che informa circa la

Iva: nuovo chiarimento dell’Agenzia delle Entrate sulla distinzione tra voucher o “buoni-corrispettivo” monouso e multiuso

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 523 del 19 luglio 2021 ha fornito chiarimenti in ordine alla disciplina Iva