“Ddl. bilancio 2017”: innalzati i premi di risultato

“Ddl. bilancio 2017”: innalzati i premi di risultato

Con l’art. 24, del “Ddl. bilancio 2017”, viene modificato il regime di tassazione dei premi di risultato di cui all’art. 1, comma 182, della “Legge di stabilità 2016”.

Le modifiche contenute nella Manovra per il 2017 fanno salire gli importi dei premi da Euro 2.000 ad Euro 3.000.

Inoltre, per le imprese che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro secondo quanto previsto dai contratti collettivi ed in conformità del Decreto interministeriale 12 marzo 2016, l’importo dei premi sale fino a Euro 4.000 rispetto agli attuali Euro 2.500.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Fondo rischi”: il parere della Corte campana sull’operatività in presenza di sopraggiunte Sentenze di condanna esecutive

  Nella Delibera n. 238 del 27 settembre 2017 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha chiesto un parere

Processo tributario: inammissibilità anche dell’appello incidentale non depositato

Nella Sentenza n. 22781 del 6 novembre 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che, in tema di contenzioso

Ici: mancata riconsegna di immobile dato in locazione finanziaria

Nella Sentenza n. 25249 del 9 ottobre 2019 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguardava la ritardata consegna del