Ddl Zan, Paragone si ‘arrende’: al Senato col green pass

Ddl Zan, Paragone si ‘arrende’: al Senato col green pass

E alla fine Gianluigi Paragone entra al Senato col Green Pass. L’ex esponente M5S, fondatore del movimento ‘Italexit’, era oggi in Aula per la votazione sul ddl Zan. L’ingresso di Paragone a Palazzo Madama è avvenuto dopo l’esibizione della certificazione verde: strumento aspramente criticato dall’ex conduttore de ‘La Gabbia’, che nei giorni scorsi era arrivato a minacciare una plateale protesta. “Non solo non esibirò alcun Green Pass per entrare in Parlamento, non potranno neanche mettersi a fare barriera per entrare in un luogo istituzionale che non può prevedere alcuna limitazione”, aveva detto Paragone.  

“Volevano approvare il ddl Zan nel mezzo di una battaglia politica, in cui i diritti dei lavoratori sono annientati. Sulle votazioni importanti il segno lo voglio lasciare eccome, non gli regalo nulla”, dice all’Adnkronos Paragone, motivando la decisione di presentarsi al Senato. “Io sono venuto a bloccare il ddl Zan per un motivo semplice: stiamo vivendo in un’epoca in cui i diritti lavoratori sono discriminati dalle decisioni del governo”. Ma lei aveva dichiarato “entrerò in Parlamento senza esibirlo”: “Vabbè, ho capito, la battaglia politica si fa con la battaglia politica, si risponde colpo su colpo…”, chiosa Paragone. (di Antonio Atte) 


Related Articles

Covid, nuove misure su scuola e trasporti: domani il Cdm

Il Consiglio dei ministri dovrebbe tenersi domani in mattinata, alle 11.30 stando a diverse fonti di governo. Intanto è in

Afghanistan, caos in aeroporto Kabul: almeno 5 morti

Almeno cinque persone sono rimaste uccise all’interno dell’aeroporto di Kabul dove migliaia di persone si sono radunate cercando di lasciare

Covid oggi Lazio, 616 contagi e zero morti: bollettino 21 luglio

Sono 616 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 21 luglio. Non si registrano invece

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.