Debiti P.A.: salta l’adempimento relativo all’attestazione dei tempi medi di pagamento

Debiti P.A.: salta l’adempimento relativo all’attestazione dei tempi medi di pagamento

Con il Comunicato 2 febbraio 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che, a seguito di quanto sancito dalla Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali nella seduta del 22 gennaio 2015, i Comuni non devono produrre al Ministero dell’Interno la certificazione attestante il tempo medio dei pagamenti ed il valore degli acquisti di beni e servizi, prevista dell’art. 47, comma 9, lett. a), del Dl. 24 aprile 2014, n. 66, convertito con modificazioni dall’art. 1, comma 1, della Legge 23 giugno 2014, n. 89, così come modificato dall’art. 1, comma 451, lett. b), della Legge 23 dicembre 2014, n. 190.


Related Articles

Personale P.A.: Anci chiede flessibilità sul “turn over”, incentivi per le Unioni di Comuni e deroghe per addetti Sprar

Flessibilità sul turn over del personale; incentivi e semplificazione per le Unioni di Comuni; stralcio delle spese per personale Sprar

“Legge sull’usura”: definiti i tassi per il periodo luglio-settembre 2018

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 150 del 30 giugno 2018 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 27 giugno

“Covid-19”: in arrivo il Decreto sui contributi per garantire la regolare gestione, anche di natura sanitaria, dei flussi migratori

Attraverso il Comunicato 17 febbraio 2022 del Dipartimento degli Affari interni e territoriali, si apprende che è stato perfezionato ed