“Decreto Crescita”: le novità di interesse per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione n. 58/2019

“Decreto Crescita”: le novità di interesse per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione n. 58/2019

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 151 del 29 giugno 2019 la Legge n. 58 del 28 giugno 2019, di conversione del Dl. n. 34 del 30 aprile 2019, recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi”, meglio noto come “Decreto Crescita”.

Di seguito l’analisi delle novità di interesse per gli Enti Locali, tenendo conto anche di quelle introdotte in sede di conversione.

Art. 3 – Maggiorazione della deducibilità dell’Imposta municipale propria dalle Imposte sui redditi

In sede di conversione in legge del Decreto, il presente art. 3 è

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici/Imu: i presupposti impositivi in presenza del Piano paesaggistico

Nella Sentenza n. 33012 del 14 dicembre 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che nell’ambito del

Incertezze e confusione interpretativa ed operativa sulla composizione dell’Elenco Anac delle Società “in house”

  L’Anac, in data 22 gennaio 2018, ha pubblicato sul proprio sito le prime Faq in merito all’obbligo di iscrizione

Trasferimenti erariali: erogati i contributi attribuiti agli Enti Locali per le aspettative sindacali 2013

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 22 dicembre 2014 pubblicato sul proprio sito istituzionale,

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.