Decreto “Cura Italia”: le risposte dell’Agenzia delle Entrate ai quesiti di carattere fiscale di interesse per gli Enti Locali e loro Società

Decreto “Cura Italia”: le risposte dell’Agenzia delle Entrate ai quesiti di carattere fiscale di interesse per gli Enti Locali e loro Società

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 8/E del 3 aprile 2020, ha fornito risposte a specifiche domande afferenti le novità fiscali contenute nel Dl. n. 18/2020 (c.d. Decreto “Cura Italia”, vedi Entilocalinews n. 12 del 23 marzo 2020).

Tra le tematiche affrontate, le proroghe e le sospensioni dei termini per i versamenti e gli adempimenti, le misure specifiche a sostegno delle imprese e dei lavoratori, la sospensione delle attività degli Enti impositori, nonché quella dei versamenti relativi ai carichi affidati all’Agente della riscossione.

Vengono inoltre forniti chiarimenti sulle erogazioni liberali.

Nelle premesse alla Circolare, l’Agenzia rammenta

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasparenza: pubblicità della situazione patrimoniale dei titolari di cariche elettive

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, ha diffuso il 4 dicembre 2014 sul

Contabilità economico-patrimoniale piccoli Comuni: la Conferenza Stato-Città apre alla richiesta di sospensione

La Conferenza-Stato Città ha mostrato apertura verso la richiesta formulata dall’Anci di sospendere l’obbligo della contabilità economico-finanziaria per i piccoli

Indicazione mezzi di prova e carenze esecutive precedente contratto di appalto per l’esclusione: Palazzo Spada si esprime sulle Linee guida n. 6

Consiglio di Stato, Adunanza della Commissione speciale, 13/11/2018 n. 2616 Linee guida n. 6 recanti “Indicazione dei mezzi di prova

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.