“Decreto fiscale”: il commento articolo per articolo delle novità per gli Enti Locali

“Decreto fiscale”: il commento articolo per articolo delle novità per gli Enti Locali

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 249 del 24 ottobre 2016 il Dl. 22 ottobre 2016, n. 193, collegato alla “Legge di bilancio 2017”, rubricato “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili” e meglio noto come “Decreto fiscale”.

Tra le novità, segnaliamo che il Decreto fissa al 1° luglio 2017 la data della “sostituzione” di Equitalia Spa, istituendo al contempo il nuovo Ente pubblico economico denominato “Agenzia delle Entrate – Riscossione”, oltre ad introdurre nuovi adempimenti per i soggetti Iva decorrenti dal 1° gennaio 2017

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Controllo delle ritenute su appalti “labour intensive”: interessa anche gli Enti Locali per i servizi rilevanti Iva ?

Testo del quesito: “Relativamente al controllo sulle ritenute fiscali introdotto dall’art. 4 del Dlgs. n. 124/2019: – alla luce della

Consiglieri comunali: richiesta accesso documenti deve comportare minore aggravio possibile per gli Uffici

Nella Sentenza n. 563 del 30 marzo 2016 del Tar Toscana, le ricorrenti sono delle Consigliere comunali che hanno presentato

Ordinamento tributario: l’Agenzia delle Entrate fornisce le nuove linee-guida per il contrasto all’evasione e per i servizi ai contribuenti

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 4/E del 7 maggio 2021, ha fornito gli indirizzi operativi e le linee-guida