Decreto monocratico cautelare adottato dal Presidente del Tar: impugnabilità in secondo grado

Decreto monocratico cautelare adottato dal Presidente del Tar: impugnabilità in secondo grado

Cga Sicilia, Sentenza n. 61 del 25 gennaio 2021

Nella fattispecie in esame, i Giudici chiariscono che l’appello avverso il Decreto monocratico cautelare adottato dal Presidente del Tribunale amministrativo regionale deve ritenersi, di norma, inammissibile sia per ragioni testuali legate alla lettera della legge che per ragioni sistematiche, in quanto né previsto, né configurabile, in via distinta ed autonoma, ai sensi dell’art. 56 del Cpa., e altresì prevedendo il “Codice di rito” l’appellabilità delle Sentenze e delle Ordinanze e non anche dei Decreti. Di conseguenza, la questione di revisione e/o riforma del Decreto va trattata (salvo casi del tutto eccezionali di provvedimento che abbia solo veste formale di Decreto ma contenuto sostanziale decisorio) nello stesso grado della misura stessa, o con lo stesso mezzo o in occasione della conseguente Camera di consiglio, la cui Ordinanza cautelare potrà semmai a letterale tenore dell’art. 62 del Cpa. formare oggetto di appello cautelare.


Related Articles

Tracciabilità flussi finanziari: si impone anche ai rapporti economici tra Società consorziate esecutrici dei lavori e Consorzio stabile

Nel Parere n. AG 03/15, l’Anac osserva che, in base a quanto previsto dall’art. 36, comma 5, Dlgs. n. 163/06,

Incidentalità stradale causata da alcol e droga: prorogato al 30 novembre 2020 l’Avviso per presentare Progetti di prevenzione e contrasto

Con una Nota pubblicata il 5 novembre 2020 sul proprio sito, l’Associazione nazionale dei Comuni italiani ha reso nota l’avvenuta

Appalti: procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici

Nella Sentenza C-203/14 del 6 ottobre 2015 della Corte di Giustizia europea, i Giudici rilevano che l’art. 1, della Direttiva

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.