Decreto “Sblocca cantieri”: in G.U. l’atteso Provvedimento che apporta numerose modifiche al “Codice dei Contratti”

Decreto “Sblocca cantieri”: in G.U. l’atteso Provvedimento che apporta numerose modifiche al “Codice dei Contratti”

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 92 del 18 aprile 2019, il Dl. 18 aprile 2019, n. 32, rubricato “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici” ma noto come Decreto “Sblocca cantieri”:

Il corposo Provvedimento interviene pesantemente sulla disciplina dettata dal Dlgs. n. 50/2016 (“Codice dei contratti pubblici”), introducendo una serie di modifiche che hanno il dichiarato intento di accelerare gli interventi infrastrutturali e di rigenerazione urbana. Tra le numerose novità, segnaliamo le norme sulla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti sotto soglia: obbligo per le stazioni appaltanti di non invitare il gestore uscente

Nella Sentenza n. 2079 del 3 aprile 2018 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame riguarda gli appalti

Mepa: legittima l’esclusione di un concorrente che ha utilizzato il sistema in modo erroneo

Nella Sentenza n. 1609 del 17 dicembre 2018, n. 1609 del Tar Bari, i Giudici affermano che la partecipazione alle

“Decreto Crescita”: le novità di interesse per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione n. 58/2019

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 151 del 29 giugno 2019 la Legge n. 58 del 28 giugno 2019, di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.