“Decreto Semplificazioni”: le principali novità introdotte per Enti Locali e Società pubbliche in sede di conversione in Legge n. 120/2020

“Decreto Semplificazioni”: le principali novità introdotte per Enti Locali e Società pubbliche in sede di conversione in Legge n. 120/2020

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 228 del 14 settembre 2020 (S.O. n. 33) la Legge 11 settembre 2020, n. 120, di conversione del Dl. 16 luglio 2020, n. 76, recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, meglio noto come “Decreto Semplificazioni”.

Come noto, la norma ha introdotto importanti novità, soprattutto in materia di contratti pubblici e innovazione digitale.

Con la conversione, l’impianto della norma è stato complessivamente confermato, ma non mancano alcune modifiche di rilievo, introdotte nel passaggio parlamentare. Tra le più significative, sicuramente, l’estensione fino al 31 dicembre 2021 (contro il 31

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Gruppo Amministrazione pubblica”: è inclusa la Fondazione di cui il Comune nomini la maggioranza dei membri dell’Organo decisionale

Nella Delibera n. 64 del 15 marzo 2017 della Corte dei conti Lombardia,un Sindaco ha chiesto un parere sulla definizione

Società pubbliche locali: attuazione del principio di riduzione dei costi del personale

La disposizione principe in tema di politiche assunzionali e retributive (anche) delle Società a partecipazione pubblica locale totale o di

Appalti: inquadramento di un’opera di demolizione in ambito marittimo

Il Tar Campania, con la Sentenza n. 5696 del 5 novembre 2014, afferma la legittimità del provvedimento di una stazione

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.