“Decreto Terremoto”: le principali novità introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 55/18

“Decreto Terremoto”: le principali novità introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 55/18

È stata pubblicata sulla G.U. n. 170 del 24 luglio 2018 la Legge di conversione n. 89/18, rubricata “Ulteriori misure urgenti a favore delle popolazioni dei territori della Regione Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016”, che ha convertito in Legge il Dl. n. 55/18.

Rispetto al testo del Decreto pubblicato sulla G.U. n. 123 del 29 maggio 2018, sono state introdotte numerose modifiche, a partire dall’inserimento di 15 nuovi articoli in premessa all’art. 1. Di seguito riporteremo le principali novità d’interesse per gli Enti Locali.

Nello specifico,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Stampa del libro che illustra le idee politiche del Sindaco a spese del Comune: è danno erariale

Nella Sentenza n. 133 del 25 maggio 2017 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco dava alle stampe, a spese

Iva: la Corte di Giustizia Ue sancisce il regime di esenzione per l’attività del Centro di residenza per anziani

Corte di Giustizia Ue– Sentenza n. C-335/14 del 21 gennaio 2016   Con Sentenza n. C. 335/14 del 21 gennaio

Sostituti d’imposta: nessuna ritenuta sui premi corrisposti a soggetti pubblici nell’ambito di concorsi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 114 del 21 aprile 2020, ha dato precisazioni sul trattamento

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.