Decurtazione 15%: si applica in caso di rinnovo di un contratto di locazione fra 2 P.A.

Decurtazione 15%: si applica in caso di rinnovo di un contratto di locazione fra 2 P.A.

Nella Delibera n. 258 del 3 ottobre 2016 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha posto un quesito in merito alla riduzione del canone di locazione passiva prevista dall’art. 3 comma 4, del Dl. n. 95/12 convertito nella Legge n. 135/12. Nello specifico, il parere richiesto concerne l’applicabilità ad un contratto di locazione, attualmente in corso di rinnovo fra 2Pubbliche Amministrazioni, della decurtazione del 15% disposta dall’art. 24, comma 4 del Dl. n. 66/14, convertito con modificazioni dalla Legge n. 89/14.

La Sezione afferma che, allo stato attuale, la riduzione dei canoni per la locazione di immobili ad uso istituzionale, imposta dall’art. 3, comma 4, del Dl. n. 95/12, trova applicazione generalizzata nei confronti di tutti i locatori, quale che sia la natura pubblica o privata di questi, fatto salvo il diritto di recesso dal contratto come espressamente consentito dalla stessa disposizione di Legge.


Related Articles

Diritto di rogito: spettano a un Vice-Segretario di Fascia “B”?

Il testo del quesito: “Un Vice-Segretario appartenente alla Fascia ‘B’, dopo l’approvazione del Dl. n. 90/14, può ancora percepire legittimamente

Affidamenti diretti a “Società in house”: le indicazioni di Palazzo Spada sulle “Linee-guida” relative all’istituzione dell’Elenco

Il Consiglio di Stato ha reso parere favorevole (Commissione speciale, Parere n. 282 del 1° febbraio 2017), con osservazioni, allo

Risparmi da buoni pasto e straordinari nei fondi decentrati: i chiarimenti della RgS per la corretta modalità di determinazione

La Ragioneria generale dello Stato, con la Circolare n. 11/2021, ha reso chiarimenti ai fini della corretta applicazione dell’art. 1,