Deliberazione di determinazione delle aliquote dell’Addizionale comunale Irpef

Deliberazione di determinazione delle aliquote dell’Addizionale comunale Irpef

Nella Delibera n. 332 del 15 ottobre 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha inoltrato un quesito con il quale ha chiesto se la Delibera avente ad oggetto la determinazione delle aliquote per l’anno 2015 dell’Addizionale comunale all’Irpef possa essere adottata dopo la scadenza del 30 luglio. La Sezione afferma che la Deliberazione di determinazione delle aliquote dell’Addizionale comunale Irpef deve essere adottata prima dell’approvazione del bilancio di previsione e le aliquote possono essere variate successivamente solo in occasione della salvaguardia degli equilibri di bilancio, secondo i termini, le modalità e le condizioni delineate dall’art. 193 del Tuel,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Società “in house”: sono soggette alla giurisdizione del Giudice ordinario

Nella Sentenza n. 24591 del 1°dicembre 2016 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che le Società a

“Codice dei Contratti”: le nuove modifiche introdotte dal “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”

Il “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”, approvato con il Dlgs. n. 14/2019, prevede anche modifiche al Dlgs. n. 50/2016:

“Split payment”: il Ministero dell’Economia e delle Finanze pubblica i nuovi Elenchi dei soggetti tenuti all’applicazione del regime

Sono stati pubblicati sul sito del Dipartimento delle Finanze, su iniziativa del Ministero dell’Economia e delle Finanze, gli Elenchi aggiornati