Dichiarazione Irap 2017: come rilevare correttamente il maggior credito maturato grazie alle Integrative a favore degli anni 2011-2014?

Dichiarazione Irap 2017: come rilevare correttamente il maggior credito maturato grazie alle Integrative a favore degli anni 2011-2014?

Il testo del quesito:

Leggendo le bozze del Modello e delle Istruzioni della ‘Dichiarazione Irap 2017’, tenuto conto delle novità introdotte dall’art. 5 del Dl. n. 193/16, non sembra chiaro come rilevare correttamente il maggior credito Irap – applicata dalle P.A. secondo il ‘metodo retributivo’ – maturato grazie alle integrative a favore degli anni 2011-2014?

La risposta dei ns. esperti:

Nel Quadro “IS” (righi da 91 in poi) della bozza della “Dichiarazione Irap 2017”, diffusa sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate il 29 dicembre 2016, sono riportati i dati delle eventuali

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contenzioso tributario: liti pendenti per la prima volta scendono sotto quota 500.000

Con Comunicato-stampa n. 205 del 20 dicembre 2016, il Mef ha diffuso il consueto bollettino sul contenzioso tributario. Ne è

Iva: per i Comuni possibile continuare a gestire a corrispettivo la bollettazione diretta del “Servizio idrico integrato”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 476 dell’8 novembre 2019, ha fornito chiarimenti in ordine alla

“Pcc”: le istruzioni per la gestione delle fatture soggette a “split payment” in attesa delle apposite funzionalità

Con un Comunicato pubblicato il 13 febbraio 2015 sulla “Piattaforma certificazione crediti”, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito