Divieto per gli Enti Locali di acquisto di immobili: condizioni per l’applicabilità della deroga

Divieto per gli Enti Locali di acquisto di immobili: condizioni per l’applicabilità della deroga

Nella Delibera n. 55 del 6 giugno 2018 della Corte dei conti Lazio, la questione controversa in esame riguarda l’applicabilità o meno della deroga al divieto generale di acquistare beni immobili da parte degli Enti Locali, contenuta all’art. 12, comma 1-ter, del Dl. n. 98/11. La Sezione chiarisce che spetta all’Amministrazione di “valutare se la fattispecie concreta rientri o meno nell’ambito di applicazione del divieto di acquisto di immobili di cui all’art. 12, comma 1-ter del Dl. n. 78/11, ed in caso negativo, verificare l’eventuale ricorrenza delle condizioni esonerative di cui alla medesima disposizione”.

In particolare,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Impianti di risalita funzionali al servizio di piste sciistiche: non c’è presupposto del classamento come “mezzo pubblico di trasporto”

Nella Ordinanza n. 6067 del 9 marzo 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità, con riferimento agli Impianti

Imposta di bollo: come si assolve sui contratti di assicurazione presentati in sede di gara di contratti di appalto?

Il testo del quesito: “Come si assolve all’Imposta di bollo sui contratti di assicurazione presentati in sede di gara di

SPECIALE “Legge di bilancio 2017”: confermata la proroga del blocco degli aumenti di aliquote tributarie

La lett. a), comma 42, dell’articolo unico della Legge 11 dicembre 2016, n. 232 (“Legge di bilancio 2017”), ha disposto

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.