Edilizia residenziale pubblica: ammesso a finanziamento il programma di recupero e razionalizzazione immobili di Comuni e Iacp

Edilizia residenziale pubblica: ammesso a finanziamento il programma di recupero e razionalizzazione immobili di Comuni e Iacp

Con Dm. 12 ottobre 2015, pubblicato sulla G.U. n. 265 del 13 novembre 2015, vengono quantificate e assegnate risorse alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano per finanziare gli interventi inerenti il programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni e degli Istituti autonomi per le case popolari.

Le risorse statali rese disponibili sono pari a circa Euro 470 milioni e la relativa ripartizione tra Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano è contenuta nelle Tabelle n. 1 e 2 allegate al presente Decreto.

Verranno finanziati

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza: deve essere garantita autonomia e indipendenza

Anac, Delibera n. 59 del 1° febbraio 2017 Nella fattispecie in esame, viene contestato l’atto di un Cda che dispone

Indicazione mezzi di prova e carenze esecutive precedente contratto di appalto per l’esclusione: Palazzo Spada si esprime sulle Linee guida n. 6

Consiglio di Stato, Adunanza della Commissione speciale, 13/11/2018 n. 2616 Linee guida n. 6 recanti “Indicazione dei mezzi di prova

“Dichiarazione precompilata 2017”: aperti i canali telematici per l’invio delle spese 2016, c’è tempo fino al 28 febbraio 2017

Sono ufficialmente attivi tutti i canali telematici attraverso i quali possono essere trasmesse all’Anagrafe tributaria i dati relativi alle spese