Edilizia scolastica: la Banca europea per gli investimenti finanzierà fino a 940 milioni di Euro

Edilizia scolastica: la Banca europea per gli investimenti finanzierà fino a 940 milioni di Euro

È stato firmato il 22 luglio 2015 a Palazzo Chigi il Protocollo d’intesa fra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Miur e la Banca europea per gli investimenti (Bei) per il finanziamento del Piano Miur in materia di edilizia scolastica.

A darne notizia, con il Comunicato 23 luglio 2015, è il Miur stesso, che ha spiegato come il Protocollo impegni il Governo italiano a portare avanti gli interventi in materia di edilizia scolastica finanziati con fondi Bei, fornendo un periodico monitoraggio. Stando a quanto riferito dal Dicastero, Bei ha confermato la propria “disponibilità a finanziare gli interventi del

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

PagoPA: quali sono i risvolti alla luce del “Codice Amministrazione digitale” sulla scelta di utilizzare i Modelli “F24” ?

Testo del quesito: “Al fine di stipulare una convenzione con PagoPA da parte di un Ente, nell’ambito delle riscossioni dei

Ici e rendita catastale

Nella Sentenza n. 15640 del 11 giugno 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità premettono che l’Ici, istituita

Gestioni associate piccoli Comuni: l’Anci chiede tempi ragionevoli e condivisione delle scelte

Con la Nota 16 gennaio 2015, l’Anci è tornata sul tema della gestione associata delle “funzioni fondamentali” dei piccoli Comuni.