Elezioni: i compensi dei componenti dell’adunanza dei Presidenti di Sezione devono essere assoggettati a ritenuta fiscale?

Elezioni: i compensi dei componenti dell’adunanza dei Presidenti di Sezione devono essere assoggettati a ritenuta fiscale?

Il testo del quesito:

In occasione delle recenti Elezione amministrative nel nostro Comune è sorto un dubbio relativo al trattamento fiscale dei compensi ai componenti della adunanza dei Presidenti di sezione. In particolare ci è stata citata la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 150/2008 sostenendo che detti compensi debbano essere trattati come redditi assimilati a lavoro dipendente. Noi in realtà li abbiamo già pagati senza ritenute. E’ corretto?”

 

La risposta dei ns. esperti.

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 150/E dell’11 aprile 2008, ha precisato che i compensi spettanti ai componenti degli Uffici elettorali centrali debbano essere

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Dichiarazione “Iva/2015”: approvato il Modello definitivo e le relative Istruzioni ministeriali

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 15 gennaio 2015, Prot. n. 4774, ha approvato la versione definitiva del Modello “Iva

Riaccertamento straordinario: grave irregolarità contabile relativa alla reimputazione dei residui attivi e passivi

Nella Delibera n. 2 del 27 gennaio 2016 della Corte dei conti Liguria, alla Sezione è pervenuta una Delibera di

Iva: come gestire al meglio dal 1° gennaio le forniture di servizi di pulizia su immobili comunali?

Il quesito “Alla luce delle novità contenute nell’art. 1, comma 629, della ‘Legge di stabilità 2015’, questo Ente Locale come