Enti di area vasta: definiti i criteri per l’attuazione delle procedure di mobilità del personale in soprannumero

Enti di area vasta: definiti i criteri per l’attuazione delle procedure di mobilità del personale in soprannumero

 

E’ stato pubblicato nella G.U. n. 227 del 30 settembre scorso il Decreto del Ministro per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione 14 settembre 2015 recante i criteri per l’attuazione delle procedure di mobilità riservate al personale dipendente a tempo indeterminato degli Enti di area vasta dichiarato in soprannumero.

In particolare, il Decreto detta disposizioni volte a consentire l’incontro tra domanda ed offerta di mobilità sul Portale del Dipartimento della Funzione pubblica “Mobilità.gov”, prevedendo al contempo la possibilità per i dipendenti interessati di esprimere alcune preferenze ai fini dell’assegnazione.

I posti disponibili saranno assegnati ai dipendenti in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Revisori Regioni: le “Linee guida” per relazioni al rendiconto, al bilancio e per la Relazione del Presidente

La Corte dei conti, con successive Deliberazioni n. 5/SezAut/2015/Inpr, n. 6/SezAut/2015/Inpr e n. 7/SezAut/2015/Inpr, approvate nell’Adunanza 17 febbraio 2015 e

Mutui Enti Locali: in G.U. i tassi da applicare su quelli a tasso variabile per il II semestre 2015

  E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 172 del 20 luglio 2015 il Decreto 20 luglio 2015, con il quale

Rimborsi per assenza da lavoro: condannato Amministratore comunale per truffa

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 106 del 21 gennaio 2014 di Antonio Tirelli