Enti Locali: bilancio e termine ex art. 141, comma 2, del Tuel

Enti Locali: bilancio e termine ex art. 141, comma 2, del Tuel

Nella Sentenza n. 4288 del 3 luglio 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che il termine previsto dall’art. 141, comma 2, del Dlgs. n. 267/2000 (Tuel) per l’approvazione del bilancio ha natura ordinatoria. Tuttavia, i Giudici osservano che l’art. 141, comma 2, del Tuel – applicabile in virtù del richiamo di cui al successivo art. 227, comma 2-bis) – ha previsto che “… quando il Consiglio non abbia approvato nei termini di legge lo schema di bilancio predisposto dalla Giunta, l’Organo regionale di controllo assegna al Consiglio, con lettera notificata ai singoli Consiglieri, un termine non superiore

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Esclusione delle offerte anormalmente basse: obbligo di motivazione

Nel Parere n. 129 del 15 luglio 2015 l’Anac afferma che è l’illegittima l’esclusione dell’operatore economico dalla gara per anomalia

Attività di individuazione delle nuove sedi farmaceutiche

Nella Sentenza n. 1215 del 12 maggio 2015 del Tar Sicilia, i Giudici sottolineano che l’organizzazione dei servizi farmaceutici rientra

Acquisti gasolio e benzina per mezzi comunali: nel triennio 2017-2019 sono vietati quelli extra Convenzione Consip, anche se più economici

Nella Delibera n. 348 del 29 maggio 2017 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco ha chiesto un parere sulla

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.