Enti Locali in dissesto: il riconoscimento dei debiti fuori bilancio resta prerogativa del Consiglio comunale

Enti Locali in dissesto: il riconoscimento dei debiti fuori bilancio resta prerogativa del Consiglio comunale

Nella Delibera n. 66 del 9 maggio 2018 della Corte dei conti Campania, viene chiesto se i debiti fuori bilancio da includere nel Piano di rilevazione della massa passiva da parte dell’Organo straordinario di liquidazione vadano comunque e preventivamente sottoposti al formale riconoscimento da parte del Consiglio comunale, a termini dell’art. 193, comma 2 del Dlgs. n. 267/00, oppure se il riconoscimento possa essere effettuato dall’Organo straordinario di liquidazione medesimo in fase di ammissione al passivo, con eventuale invio alla procura regionale della Corte dei conti.

La Sezione rileva che, in tema di dissesto dell’Ente Locale, la normativa che si

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Rimborso spese di viaggio: ne hanno diritto gli Amministratori che vivono nelle frazioni e si spostano per raggiungere il Comune

  Nella Delibera n. 118 del 10 luglio 2015 della Corte dei conti Emilia Romagna, un Sindaco ha chiesto un

Dichiarazione precompilata: nuovi chiarimenti in una Circolare delle Entrate

Con la Circolare n. 34/E del 22 ottobre 2015, l’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti, rispetto a quelli forniti con

Andamento bilanci Enti di Area vasta: l’analisi della Corte dei conti Sicilia

Nella Delibera n. 75 del 3 aprile 2017 della Corte dei conti Sicilia, la Sezione procede ad un esame dei