Enti strutturalmente deficitari: aggiornato l’Elenco degli Enti tenuti ad inviare la certificazione sulla copertura del costo dei servizi

Enti strutturalmente deficitari: aggiornato l’Elenco degli Enti tenuti ad inviare la certificazione sulla copertura del costo dei servizi

Con il Comunicato pubblicato il 25 giugno 2018 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha informato che sono state apportate delle modifiche all’Allegato n. 2 della propria Circolare n. 13/2018, rubricata “Certificazione dimostrativa della copertura del costo di alcuni servizi per l’anno 2017 – per gli Enti Locali strutturalmente deficitari, Enti Locali dissestati ed altri enti assimilati – e relativi controlli”.

Ricordiamo che il Viminale aveva, con la Circolare citata, dato indicazioni in merito alle modalità di compilazione e di trasmissione dei certificati in materia di copertura del costo di alcuni servizi per gli Enti Locali che sono risultati, per l’anno 2017, in condizioni di deficitarietà strutturale sulla base della Tabella allegata al rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2015, per quelli che hanno deliberato lo stato di dissesto finanziario e per gli altri Enti Locali a questi assimilati.

Il nuovo Elenco – allegato al Comunicato Fl. – comprende 38 ulteriori Enti che hanno deliberato il ricorso alla “procedura di riequilibrio finanziario pluriennale” nel corso del 2017 e che sono pertanto dovuti a presentare la certificazione in questione.


Related Articles

Mepa: pubblicate le Guide per la procedura di acquisto tramite Rdo aggiudicata al prezzo più basso e all’offerta più vantaggiosa

Sono stati pubblicati il 21 settembre 2015, nella Sezione Guide del sito www.acquistiinretepa.it, 2 Manuali operativi rivolti alle Pubbliche Amministrazioni

Bilancio Enti Locali: dopo le Sentenze della Consulta, arriva il “via libera” della RgS allo sblocco degli avanzi

La ormai nota Sentenza della Corte Costituzionale n. 247/2017 ha stabilito che “il risultato di amministrazione è parte integrante, anzi

“Piano triennale per la prevenzione della corruzione”: le indicazioni dell’Anac per l’aggiornamento annuale

Con il Comunicato 13 luglio 2015, il Presidente dell’Anac ha fornito alcune indicazioni in merito all’aggiornamento annuale del “Piano triennale