Enti territoriali: le “Linee di indirizzo per la formazione del bilancio 2016-2018 e per l’attuazione della contabilità armonizzata”

Enti territoriali: le “Linee di indirizzo per la formazione del bilancio 2016-2018 e per l’attuazione della contabilità armonizzata”

La Corte dei conti – Sezione delle Autonomie, con la Deliberazione n. 9/Sezaut/2016/Inpr del 18 marzo 2016, ha approvato “Linee di indirizzo per la formazione del bilancio 2016-2018 e per l’attuazione della contabilità armonizzata negli Enti territoriali”.

Le indicazioni sono rivolte a tutte le Regioni ed a tutti gli Enti Locali; per le Regioni e gli Enti Locali operanti nel territorio delle Regioni a Statuto speciale e delle Province autonome queste valgono nei limiti della compatibilità con gli specifici ordinamenti.

Nella Deliberazione viene premesso che anche per l’esercizio 2016 il termine per l’approvazione del bilancio di previsione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Leasing finanziario”: come contabilizzare l’estinzione anticipatamediante applicazione dell’avanzo di amministrazione?

Nella Delibera n. 173 del 13 marzo 2015 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco con la richiesta di parere

“Fondo salario accessorio”: i chiarimenti del Mef in merito alle risorse escluse dal limite

La Ragioneria generale dello Stato, con il Parere Prot. n. 257831/2018 richiesto da una Regione, ha fornito un puntuale riepilogo

Riscossione: l’Agenzia delle Entrate approva il “Modello di definizione agevolata delle controversie tributarie”

Con il Provvedimento n. 140316 del 21 luglio 2017, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il “Modello di domanda di definizione