Entrate tributarie gennaio-novembre 2015: sempre in crescita Irpef, Iva e Ires

Entrate tributarie gennaio-novembre 2015: sempre in crescita Irpef, Iva e Ires

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha esteso, con Comunicato n. 4 dell’8 gennaio 2016, il quadro delle entrate tributarie registrate tra gennaio e novembre 2015.

Queste ammontano a 387.837 milioni di Euro, con un aumento del 9,2% (+ 32.668 milioni) rispetto allo stesso periodo 2014.

Le Imposte dirette sono in aumento del 16% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Le entrate Irpef crescono dell’11,2% (+16.144 milioni di Euro) per effetto, oltre che dall’autoliquidazione, anche dall’andamento positivo delle ritenute di lavoro dipendente (+10.959 milioni di Euro).

L’Ires presenta un aumento di gettito pari a 67.9% (+13.296 milioni di Euro grazie

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Permessi retribuiti per partecipazione a concorsi: non applicabile in caso di selezioni per mobilità

I permessi per i concorsi e per gli esami non possono essere concessi per partecipare a selezioni di mobilità volontaria

Spesa per attività relative allo status di Amministratore locale: l’Ente deve assicurare l’invarianza secondo il criterio della “spesa storica”

Nella Delibera n. 24 del 15 febbraio 2017 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha formulato una richiesta di

Ici/Imu: agevolazioni per abitazione principale

Nella Sentenze n. 24294 e 24296 del 3 novembre 2020 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda la spettanza