Epatite acuta bambini, Ecdc: “Circa 190 casi nel mondo, intorno a 40 in Ue”

Epatite acuta bambini, Ecdc: “Circa 190 casi nel mondo, intorno a 40 in Ue”

(Adnkronos) – I dati relativi alle segnalazioni di epatiti acute di origine sconosciuta in bambini precedentemente sani “sono ancora fluidi, a volte non molto precisi perché ci sono verifiche da fare, ma siamo a circa 190” casi segnalati “in questo momento in tutto il mondo e circa 40 nell’Ue/Spazio economico europeo”. E’ l’aggiornamento fornito da Andrea Ammon, direttrice del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc).  

“Il Regno Unito – ha ricordato Ammon oggi – è stato il primo Paese a lanciare un allarme all’inizio di aprile e ha segnalato più di 100 casi, ora più Paesi hanno fatto segnalazioni tra cui 10 Paesi Ue/See ma anche Israele e Stati Uniti”. Molti di questi bambini, ha evidenziato, hanno avuto un’epatite grave, diversi hanno avuto insufficienza epatica e alcuni hanno richiesto un trapianto di fegato, segno di quanto sia severa la condizione. Le indagini sono in corso in tutti i Paesi che segnalano casi, ma al momento la causa esatta di questa epatite rimane ancora sconosciuta”.  

Le solite epatiti da A a E “sono escluse e le autorità sanitarie pubbliche stanno ora esaminando possibili cause e fattori – ha aggiunto la direttrice Ecdc – le indagini in questo momento puntano su un collegamento all’infezione da adenovirus. Continueremo a monitorare, anche con l’Oms, per capire cosa c’è dietro. Finora non c’è alcun collegamento tra i casi e anche nessuna associazione con viaggi. Stiamo lavorando a una rapida valutazione del rischio che prevediamo di pubblicare giovedì”. 


Related Articles

Covid Cuba, nuovo record di contagi: 3.475 in ultime 24 ore

Cuba ha stabilito ancora una volta un nuovo record per numero di casi giornalieri di Covid. Nelle ultime 24 ore

Ucraina, Gb: “Aumentano bombardamenti russi indiscriminati’

(Adnkronos) – Guerra in Ucraina, la Russia “cerca di far riprendere slancio alla sua avanzata nel Donbass”. E’ quanto sostiene

Ddl Concorrenza, c’è il via libera

Il Consiglio dei ministri ha approvato il ddl sulla concorrenza. Lo si apprende da fonti di governo. A quanto apprende

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.