Equilibri di bilancio e “Pareggio di bilancio 2020”: in caso di indebitamento vigono le regole ordinarie, secondo la Circolare RgS n. 5

Equilibri di bilancio e “Pareggio di bilancio 2020”: in caso di indebitamento vigono le regole ordinarie, secondo la Circolare RgS n. 5

Il dilemma che attraversava i Responsabili finanziari degli Enti, soprattutto di quelli che si trovano ancora a dover approvare il bilancio di previsione 2020/2022 (il cui termine di approvazione è slittato al 30 aprile), fino a pochi giorni fa consisteva nel non trascurabile compito di verificare l’effettivo rispetto del “Pareggio di bilancio” (ai sensi dell’art. 9, commi 1 e 1-bis, della Legge n. 243/2012) per la legittima contrazione di debito per investimenti (art. 10, comma 3, Legge n. 243/2012), in conseguenza della Deliberazione n. 20/SSRR/2019/Qmig delle Sezioni Riunite della Corte dei conti, che ne aveva sancito

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ricevute fiscali: come procedere in caso di rottura del registratore di cassa del Museo comunale?

Il testo del quesito: “Si è verificata la rottura del registratore di cassa della biglietteria del Museo. In attesa della

Evasione fiscale: Audizione del Direttore Orlandi sul Disegno di legge in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all’estero  

Lo scorso 20 novembre 2014 si è tenuta, presso le Commissioni riunite Giustizia e Finanza e Tesoro, l’Audizione del Direttore

Responsabilità: condanna degli Amministratori comunali per irregolarità nella gestione di una Società mista partecipata dal Comune

Corte dei conti – Sezione terza giurisdizionale centrale d’appello – Sentenza n. 137 del 18 marzo 2014 Oggetto Condanna degli

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.