Erasmus+: sostegno a partenariati strategici per l’istruzione digitale e per la creatività

Erasmus+: sostegno a partenariati strategici per l’istruzione digitale e per la creatività

La Commissione europea ha stanziato 200 milioni aggiuntivi lo scorso 14 agosto 2020, adottando una revisione del Programma annuale 2020 Erasmus+ al fine di potenziare l’Istruzione, la Formazione digitale e per favorire lo sviluppo di competenze e abilità attraverso la creatività, in risposta all’impatto della pandemia da “Covid-19” sui Settori dell’Istruzione, Formazione e Gioventù.

Queste risorse aggiuntive hanno consentito l’apertura di 2 call straordinarie da 100 milioni di Euro ciascuna per il finanziamento di 2 nuove tipologie di partenariati strategici nell’ambito di Erasmus+. Il 25 agosto 2020 la Commissione europea ha pubblicato infatti un corrigendum alla Guida al Programma Erasmus+ 2020 che introduce e dettaglia le caratteristiche dei “Partenariati strategici in risposta alla situazione dovuta alla ‘Covid’”.

Pertanto, per far fronte all’impatto della pandemia, Erasmus+ finanzierà in via eccezionale:

– partenariati strategici per la preparazione all’istruzione digitale, ovvero progetti nei settori dell’istruzione scolastica, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione superiore mirati a dotare i sistemi di Istruzione e Formazione degli strumenti necessari per affrontare le sfide poste dal passaggio alla didattica online e a distanza, anche aiutando gli insegnanti a sviluppare competenze digitali e preservando la natura inclusiva delle opportunità di apprendimento;

– partenariati strategici per la creatività, ovvero Progetti nei Settori della Gioventù, dell’Istruzione scolastica e dell’Istruzione per adulti che promuovono la cooperazione tra organizzazioni dei Settori dell’Istruzione formale, informale e non formale e dei settori culturali e creativi, per migliorare lo sviluppo di abilità e competenze che rafforzano la creatività, promuovere la qualità, l’innovazione e il riconoscimento delle attività di animazione socioeducativa che sostengono il potenziale creativo dei giovani, contribuire alla creazione di posti di lavoro, allo sviluppo sostenibile e all’inclusione sociale attraverso le arti e la creatività.

La scadenza per presentare candidature è il 29 ottobre 2020.


Related Articles

Fondi Ue: aperto il bando per aiutare i migranti ad avviare un’attività autonoma

Titolo bando:Sostegno ai migranti imprenditori Tipo fondo: Fondi diretti Ue Beneficiari: soggetti dotati di personalità giuridica attivi nel sostegno all’integrazione

Cultura Crea: al via il bando con risorse per imprese dell’industria culturale e turistica

Titolo bando: Cultura Crea Tipo fondo: Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo 2014-2020 Beneficiari: startup, Pmi già esistenti e imprese

Bando in uscita: 340 milioni per le Imprese di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia per macchinari innovativi

E’ di prossima apertura il bando relativo alla misura “Macchinari innovativi”. L’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.