Erasmus+: sostegno a partenariati strategici per l’istruzione digitale e per la creatività

Erasmus+: sostegno a partenariati strategici per l’istruzione digitale e per la creatività

La Commissione europea ha stanziato 200 milioni aggiuntivi lo scorso 14 agosto 2020, adottando una revisione del Programma annuale 2020 Erasmus+ al fine di potenziare l’Istruzione, la Formazione digitale e per favorire lo sviluppo di competenze e abilità attraverso la creatività, in risposta all’impatto della pandemia da “Covid-19” sui Settori dell’Istruzione, Formazione e Gioventù.

Queste risorse aggiuntive hanno consentito l’apertura di 2 call straordinarie da 100 milioni di Euro ciascuna per il finanziamento di 2 nuove tipologie di partenariati strategici nell’ambito di Erasmus+. Il 25 agosto 2020 la Commissione europea ha pubblicato infatti un corrigendum alla Guida al Programma Erasmus+ 2020 che introduce e dettaglia le caratteristiche dei “Partenariati strategici in risposta alla situazione dovuta alla ‘Covid’”.

Pertanto, per far fronte all’impatto della pandemia, Erasmus+ finanzierà in via eccezionale:

– partenariati strategici per la preparazione all’istruzione digitale, ovvero progetti nei settori dell’istruzione scolastica, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione superiore mirati a dotare i sistemi di Istruzione e Formazione degli strumenti necessari per affrontare le sfide poste dal passaggio alla didattica online e a distanza, anche aiutando gli insegnanti a sviluppare competenze digitali e preservando la natura inclusiva delle opportunità di apprendimento;

– partenariati strategici per la creatività, ovvero Progetti nei Settori della Gioventù, dell’Istruzione scolastica e dell’Istruzione per adulti che promuovono la cooperazione tra organizzazioni dei Settori dell’Istruzione formale, informale e non formale e dei settori culturali e creativi, per migliorare lo sviluppo di abilità e competenze che rafforzano la creatività, promuovere la qualità, l’innovazione e il riconoscimento delle attività di animazione socioeducativa che sostengono il potenziale creativo dei giovani, contribuire alla creazione di posti di lavoro, allo sviluppo sostenibile e all’inclusione sociale attraverso le arti e la creatività.

La scadenza per presentare candidature è il 29 ottobre 2020.


Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna di un Dirigente comunale per aver irregolarmente finanziato una serie di manifestazioni

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 352 del 20 settembre 2018   Oggetto Condanna

Toscana: bando per l’efficientamento energetico degli immobili delle imprese

 Tipo fondo: PORFesrToscana 2014 – 2020 Beneficiari: Micro, Piccole, Medie Imprese (Mpmi) Tipo finanziamento: 40% delle spese complessivamente sostenute e

“Fondo progettazione Enti Locali”: stanziate le risorse per interventi di messa in sicurezza di edifici pubblici e strutture scolastiche

La Conferenza Unificata del 21 luglio 2021 ha dato il via libera al Decreto del Ministero delle Infrastrutture e della

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.