E-fattura: disciplinate dall’Agenzia delle Entrate le modalità di conferimento delle deleghe agli Intermediari abilitati

E-fattura: disciplinate dall’Agenzia delle Entrate le modalità di conferimento delle deleghe agli Intermediari abilitati

In considerazione di quanto previsto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 30 aprile 2018 in merito alla possibilità che taluni servizi, sviluppati a beneficio degli utenti a supporto dei processi di fatturazione elettronica, siano utilizzabili anche da soggetti appositamente delegati, con il Provvedimento 13 giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate ha disciplinato le modalità di conferimento delle deleghe e definito le funzionalità e le informazioni rese disponibili ai delegati nell’utilizzo di tali servizi.

Ricordiamo in primo luogo che, con il richiamato Provvedimento 30 aprile 2018, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità per l’applicazione della fattura elettronica che, come previsto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ddl. riforma P.A.: per Squitieri l’abolizione della categoria dei Segretari comunali “non convince”

“Non convince la previsione di un utilizzo dei segretari comunali inclusi nella fascia C come dirigenti responsabili dell’attuazione dell’indirizzo politico

Agevolazioni “prima casa”: non spettano se la collocazione urbanistica è quella di “villa con giardino”

Nella Sentenza n. 13312 del 28 giugno 2016, la Corte di Cassazione afferma che, in tema di benefici fiscali per

Corte dei conti: il Programma delle attività di controllo per l’anno 2016

Con la Delibera n. 5 del 10 febbraio 2016, la Corte dei conti Autonomie definisce il Programma dei controlli relativi