Fattura elettronica: una nota di credito relativa ad una fattura rifiutata dev’essere accettata?

Fattura elettronica: una nota di credito relativa ad una fattura rifiutata dev’essere accettata?

Il quesito:

Va accettata una nota di credito relativa ad una fattura rifiutata dalla P.A. committente o si deve rifiutare anche la nota di credito stessa? Nel caso vada rifiutata, avendone già accettate alcune, occorre intervenire sulla ‘Pcc’ per rifiutare la nota di credito? Cambia qualcosa se arriva una nota di credito per una fattura da rifiutare ma non ancora rifiutata? Siamo noi a decidere quali errori comportino necessariamente il rifiuto della fattura o vi è una norma che dà disposizioni in merito?”.

La risposta dei ns. esperti.

Oltre a quanto già precisato nella prima metà della risposta

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Cyber sicurezza”: pubblicato il Decreto-legge approvato dal Consiglio dei Ministri

E’ stato pubblicato in G.U. n. 222 del 21 settembre 2019 il Dl. 21 settembre 2019 n. 105, approvato dal

“Pareggio di bilancio”: la Consulta boccia l’esclusione a partire dal 2020 del “Fondo pluriennale vincolato” e dell’avanzo di amministrazione

È incostituzionale il blocco dell’utilizzo ai fini del “Pareggio di bilancio” dell’avanzo di amministrazione e del “Fondo pluriennale vincolato” degli

Oneri di urbanizzazione: sono dovuti per il rilascio della concessione, a prescindere dalla già intervenuta realizzazione delle opere

Nella Sentenza n. 5546 del 30 dicembre 2016, il Consiglio di Stato si pronuncia sul caso di una Società che