“E-fattura”: le fatture che saranno emesse a cavallo del 1° gennaio 2019 dovranno essere gestite in “analogico” o in “digitale”?

“E-fattura”: le fatture che saranno emesse a cavallo del 1° gennaio 2019 dovranno essere gestite in “analogico” o in “digitale”?

Il testo del quesito:

Con riferimento alle fatture da emettere nel periodo a cavallo del 1° gennaio 2019, come si stabilisce quali fatture ricadano nell’obbligo della ‘e-fattura’ e quali possano invece essere emesse ancora nell’attuale modalità analogica?

 

La risposta dei ns. esperti:

Dal 1° gennaio 2019 scatta l’obbligo anche per l’Ente e le sue partecipate di emettere fatture nei confronti di soggetti privati nel formato xml e trasmetterle mediante “Sistema di interscambio”. Tutte le altre fatture cartacee o elettroniche (Pdf) saranno considerare “omesse” con sanzione variabile dal 90% al 180% dell’Iva

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Dichiarazione precompilata”: diffuso il calendario 2017 e il quadro delle novità

A partire dal prossimo 18 aprile contribuenti e delegati avranno la possibilità di consultare le Dichiarazioni precompilate 2017, che potranno

Trasmissione di documenti tra P.A. attraverso link “a scadenza”: come gestirli?

Il testo del quesito: “Il quesito verte sulle nuove modalità del ‘Suap’ del Distretto di riferimento del ns. Ente che,

Trasferimenti erariali: pubblicate modalità e termini per il riparto dei contributi alle fusioni di Comuni

E’ stato pubblicato il 29 aprile 2016 sul sito istituzionale del Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.