Fatturazione elettronica: definite le modalità per comunicare all’Agenzia delle Entrate le deleghe da parte degli Intermediari

Fatturazione elettronica: definite le modalità per comunicare all’Agenzia delle Entrate le deleghe da parte degli Intermediari

Con il Provvedimento 5 novembre 2018, disponibile dalla stessa data sul sito dell’Agenzia delle Entrate ed a cui si rinvia, il Direttore dell’Agenzia ha definito le modalità con cui gli Intermediari delegati all’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica offerti dall’Agenzia medesima possono inviare alla stessa la Comunicazione telematica contenente i dati essenziali delle deleghe ricevute, ai fini della loro attivazione automatica.

Questa comunicazione potrà essere inviata con modalità “massiva”, e quindi conterrà i dati di più deleghe conferite, oppure potrà essere trasmessa con modalità “puntuale”, per attivare singolarmente ogni delega ricevuta.

Sarà necessario fornire alcuni elementi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Acquisizione beni e servizi Ict da parte di P.A.: per il 2016 scatta il divieto di costituire nuovi Data center

Divieto di sostenere spese legate alla costituzione di nuovi Data center o all’adeguamento di applicazioni rientranti tra quelle disponibili nelle

“Irpef”: detraibili le spese veterinarie certificate da scontrino “parlante”

Con la Risoluzione n. 24/E del 27 febbraio 2017, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla detrazione ai

Iva: per recuperare l’Imposta restituita al committente colpito da avviso di accertamento il prestatore di servizio presenta Istanza di rimborso

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 66 del 12 novembre 2018, ha chiarito che un cedente/prestatore

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.