“Fondo di garanzia dei debiti commerciali”: come determinarlo?

“Fondo di garanzia dei debiti commerciali”: come determinarlo?

Per chiara: risp aperta

Il testo del quesito:

Per quanto riguarda i criteri di accantonamento al ‘Fondo di garanzia dei debiti commerciali’, vanno considerati secondo l’art. 1, commi 858-872, della Legge n. 145/2018:

‘1) … una serie di vincoli contabili a carico degli enti che non riducono il proprio debito commerciale residuo almeno del 10% rispetto a quello del secondo esercizio precedente [Riduzione dello stock del debito commerciale come da Piattaforma ‘Pcc’ dell’anno 2018 rispetto al 2019, o del 2019 rispetto al 2020 ?];

2) ovvero presentano un Indicatore di ritardo annuale dei pagamenti, calcolato sulla ‘Piattaforma per la

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Riaccertamento straordinario: quale trattamento devono subire i residui da considerare di dubbia esigibilità?

Il testo del quesito: “In un Comune risultano, come dal conto consuntivo, tra le entrate di parte corrente, residui attivi

“Covid-19”: raggiunto l’accordo tra Governo e Regioni sulla compensazione delle minori entrate connesse all’emergenza

Con un Comunicato pubblicato il 20 luglio 2020 sul proprio sito istituzionale, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Protezione civile: in G.U. gli indirizzi operativi per fronteggiare gli incendi nella stagione estiva 2017

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 137 del 15 giugno 2017 un Comunicato della Presidenza del Consiglio dei Ministri con

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.