“Fondo di rotazione”: pubblicato il Decreto Mef con la ripartizione delle risorse

“Fondo di rotazione”: pubblicato il Decreto Mef con la ripartizione delle risorse

È stato pubblicato sulla G.U. n. 270 del 12 novembre 2021 il Decreto 30 settembre 2021 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, relativo al cofinanziamento nazionale pubblico a carico del “Fondo di rotazione” di cui alla Legge n. 183/1987 della riserva di efficacia per i Programmi operativi del “Fondo europeo di sviluppo regionale” (“Fesr”) e del “Fondo sociale europeo” (“Fse”) 2014-2020.

Il cofinanziamento ammonta ad Euro 753.534.626,73. La ripartizione dei fondi è specificata nell’Allegato al Decreto. Il “Fondo di rotazione” procede all’erogazione delle risorse sulla base delle domande di pagamento inoltrate dalle Amministrazioni titolari dei Programmi. 

Le Amministrazioni interessate dovranno effettuare tutti i controlli circa la sussistenza, i presupposti e i requisiti di legge che giustificano le erogazioni. Dovranno, inoltre, verificare che i finanziamenti comunitari e nazionali siano utilizzati entro le scadenze previste ed in conformità alla normativa europea e nazionale vigente. 

Infine, le Amministrazioni titolari degli interventi dovranno comunicare i relativi dati al Sistema di monitoraggio unitario di cui all’art. 1, comma 245 della Legge n. 147/2013, sulla base di un apposito Protocollo di colloquio telematico.


Related Articles

Servizi analoghi nell’ultimo triennio: legittima l’esclusione se l’operatore economico non rispetta quanto richiesto nel bando di gara

Nella Delibera n. 585 del 28 luglio 2021 dell’Anac, una Società ha contestato la propria esclusione da una gara per

Nullità di clausole di prelazione in favore di soci in Società mista

Tar Veneto, Sezione I, Sentenza 29 gennaio 2020 n. 98 Sulla mancata allegazione dello schema di statuto al disciplinare di

“Fondo nazionale per l’infanzia e l’adolescenza”: la Corte dei conti pubblica gli esiti di un’indagine sulla gestione

La Corte dei conti – Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato, ha riferito al Parlamento sulla

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.