“Fondo di solidarietà comunale 2014”: erogato nuovo acconto e recuperate alcune somme

“Fondo di solidarietà comunale 2014”: erogato nuovo acconto e recuperate alcune somme

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha diffuso in data 2 ottobre sul proprio sito internet un Comunicato Fl., con il quale informa gli Enti Locali dell’avvenuta erogazione, in data 18 settembre 2014, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 43, comma 4, del Dl. n. 133/14, di un ulteriore acconto su quanto spettante per l’anno 2014 a titolo di “Fondo di solidarietà comunale”, pari al 66% dell’importo totale di spettanza già comunicato sul sito internet del Ministero degli Interni, al netto delle somme già erogate.

Viene precisato che, in sede di pagamento, il Ministero dell’Interno ha provveduto al recupero delle seguenti somme:

– Recupero anticipazione Tasi (art. 1, Dl. 10 giugno 2014, n. 88);
– Recupero riduzione Ages;
– Recupero per altre regolazioni contabili;
– Recupero detrazione trasferimento contributi a favore Aran;
– Recupero per Ici fabbricati Categoria “D”;
– Recupero per Ici rurale;
– Recupero per mobilità;
– Recupero alimentazione “Fondo solidarietà comunale”;
– Recupero “Fondo di rotazione”.

Al riguardo, è data la possibilità agli Enti Locali di richiedere informazioni/chiarimenti scrivendo a protocollo.albosegretari@pec.interno.it).

Le somme recuperate sono indicate e visualizzabili sul sito istituzionale della Finanza locale alla voce “Pagamenti”, cliccando su “Fondo di solidarietà” del 18 settembre 2014.


Tags assigned to this article:
fondo solidarietà comunale

Related Articles

Contabilità: aggiornamento del “Piano dei conti integrato” per l’esercizio 2019

Con il Decreto 25 gennaio 2019, emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e pubblicato sulla G.U. n. 42 del

Riduzione canoni locazione P.A.: si applica anche nel caso in cui il proprietario sia un Ente Locale

Nella Delibera n. 76 del 21 maggio 2015 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco espone che in data 19

Bilancio di previsione 2019-2021: arriva l’accordo sulla proroga al 28 febbraio 2019 per Comuni, Province e Città metropolitane

La Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, nel corso della seduta del 22 novembre 2018, ha espresso parere favorevole alla proroga