“Fondo di solidarietà comunale 2018”: predisposto il pagamento di una prima tranche pari al 66% della spettanza annuale

“Fondo di solidarietà comunale 2018”: predisposto il pagamento di una prima tranche pari al 66% della spettanza annuale

Con il Comunicato 7 maggio 2018, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che il 2 maggio scorso è stato predisposto il pagamento di un primo acconto del “Fondo di solidarietà comunale 2018”, pari al 66% delle somme spettanti.

La Direzione centrale ha precisato che il pagamento non è stato disposto nei confronti dei Comuni non in regola con la trasmissione di uno o più certificati di bilancio o dei Questionari Sose.

Ricordiamo che le risorse spettanti per il corrente esercizio finanziario sono state disciplinate dal Dpcm.  7 marzo 2018, rubricato “’Fondo di solidarietà comunale’. Definizione e ripartizione delle risorse spettanti per l’anno 2018” e pubblicato sulla G.U. n. 83 del 10 aprile 2018 (S.O. n. 17).


Related Articles

“Piano di prevenzione della corruzione”: le Società in controllo pubblico sono tenute ad adottarlo anche se dotate di “Modello 231”

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’Autorità nazionale Anticorruzione hanno diffuso il 23 dicembre 2014 un Documento con il

Tributi locali: l’Agenzia delle Entrate chiarisce le modalità di accatastamento delle infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione

È stata pubblicata sul sito web istituzionale dell’Agenzia delle Entrate, la Circolare 8 giugno 2017, n. 18/E, avente ad oggetto

“Split payment”: una prima Circolare di chiarimento dell’AdE fornisce indicazioni sull’ambito soggettivo ed esclude le spese economali

Con la Circolare n. 1/E del 9 febbraio 2015, l’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Normativa, ha fornito i primi