Gara pubblica: “sì” a proroga termine anche il giorno prima della scadenza, purché tutti i potenziali competitori siano avvisati

Gara pubblica: “sì” a proroga termine anche il giorno prima della scadenza, purché tutti i potenziali competitori siano avvisati

Nella Sentenza n. 531 del 17 gennaio 2018 del Tar Lazio, una Centrale unica ha bandito la gara per aggiudicare il “Servizio di organizzazione, gestione, raccolta, avvio e smaltimento dei rifiuti urbani” per una serie di Comuni. In particolare, nel caso di specie, chiarita la questione relativa alla necessità o meno del requisito di partecipazione relativo all’iscrizione “alla Categoria 8F dell’Albo nazionale dei Gestori ambientali” e verificato che nessun soggetto economico avesse presentato domanda di partecipazione, la stazione appaltante ha optato per la proroga della scadenza del termine di presentazione delle offerte pubblicando la relativa determinazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Carta di identità elettronica: a partire da marzo 2016 i Comuni daranno il via al rilascio

Tra poco più di un mese, i Comuni che partecipano alla fase di lancio inizieranno a rilasciare la nuova Carta

Fatturazione differita: nuovo chiarimento da parte dell’Agenzia delle Entrate sulla data da indicare sul documento

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 437 del 28 ottobre 2019, ha fornito chiarimenti in ordine

Destinazione “5 per mille” anno 2019: ai Comuni vanno 14,9 milioni di Euro

Con il Comunicato 23 luglio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’avvenuta pubblicazione degli Elenchi dei beneficiari del “5