Gestione delle Tasse automobilistiche: accordo tra la Provincia autonoma e l’Aci

Gestione delle Tasse automobilistiche: accordo tra la Provincia autonoma e l’Aci

Nella Sentenza n. 91 del 18 giugno 2019 della Trga Trento, i Giudici affermano che è legittimo l’Accordo tra la Provincia autonoma di Trento e l’Automobile club italiano per la gestione delle Tasse automobilistiche, atteso che, pur non essendo l’Aci titolare per legge (ma solo per statuto) di funzioni pubbliche o di obblighi di servizio pubblico relativi alla gestione della Tassa automobilistica provinciale (gestione che spetta solo alla Provincia di Trento), ricorre tuttavia la condizione prevista dall’art. 5, comma 6, lett. a), del Dlgs. n. 50/2016, secondo cui l’accordo deve realizzare “una cooperazione tra le Amministrazioni aggiudicatrici o gli Enti aggiudicatori partecipanti, finalizzata a garantire che i servizi pubblici che essi sono tenuti a svolgere siano prestati nell’ottica di conseguire gli obiettivi che essi hanno in comune”.


Related Articles

Affidamento di servizi ad una Società mista: illegittimo se fatto senza gara

Nella Sentenza n. 91 del 30 marzo 2016 della Corte dei conti Toscana, con atto di citazione una Procura contabile

Avcp: forniti i Modelli di segnalazione per le comunicazioni ai fini dell’inserimento di notizie nel Casellario informatico

Con un Comunicato pubblicato sulla G.U. n. 28 del 4 febbraio scorso, l’Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di

Consultazioni europee e amministrative 2019: i chiarimenti del Viminale su tempi e modalità di invio delle rendicontazioni delle spese

Il termine per produrre la rendicontazione delle spese sostenute dai Comuni per le Elezioni scade 4 mesi dopo il giorno

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.