“Gestione pubblica Inps”: le regole per il conguaglio dei dati previdenziali 2018

“Gestione pubblica Inps”: le regole per il conguaglio dei dati previdenziali 2018

Con la Circolare n. 12 emanata il 30 gennaio 2019, l’Inps ha dettato le modalità che devono seguire i datori di lavoro iscritti alla “Gestione pubblica Inps” per il conguaglio dei dati previdenziali e assistenziali relativi al 2018.

Per quanto riguarda le denunce contributive e il conguaglio previdenziale annuo, i sostituti di imposta che erogano redditi di lavoro dipendente o che sono tenuti a versare i contributi commisurandoli a retribuzioni virtuali o convenzionali, devono trasmettere mensilmente, in via telematica, le denunce contributive contenenti le informazioni necessarie per il calcolo dei contributi dovuti, per l’implementazione delle posizioni assicurative individuali

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Entrate tributarie gennaio-maggio 2015: in calo di oltre 200 milioni di Euro quelle degli Enti Locali

Nei primi 5 mesi del 2015, le entrate tributarie degli Enti Locali sono diminuite del 2% rispetto al periodo corrispondente

Blocco stipendi dipendenti pubblici: sancita l’incostituzionalità ma non spettano rimborsi

La Consulta, con la Sentenza del 23 giugno 2015, in corso di pubblicazione, ha giudicato “illegittimo” il blocco dei contratti

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.