Gettoni di presenza: può essere assegnato solo in caso di partecipazione a sedute di Organi collegiali

Gettoni di presenza: può essere assegnato solo in caso di partecipazione a sedute di Organi collegiali

Nella Delibera n. 321 del 6 luglio 2016 della Corte di conti Veneto, la richiesta di parere in esame ha per oggetto la corretta interpretazione dell’art. 6, comma 2, del Dlgs. n. 78/10, convertito dalla Legge n. 122/10, ai sensi del quale “la partecipazione agli Organi collegiali, anche di amministrazione, degli Enti, che comunque ricevono contributi a carico delle finanze pubbliche, nonché la titolarità di Organi dei predetti enti è onorifica; essa può dar luogo esclusivamente al rimborso delle spese sostenute ove previsto dalla normativa vigente; qualora siano già previsti i gettoni di presenza non possono superare l’importo di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Covid-19”: il Governo proroga al 31 marzo 2021 lo stato di emergenza

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi mercoledì 13 gennaio 2021 a Palazzo Chigi, ha deciso di prorogare al 31 marzo 2021

“Trasparenza”: monitoraggio per la semplificazione degli obblighi nei piccoli Comuni

La Conferenza Stato-Città ha pubblicato sul proprio sito il Questionario sugli obblighi di “Trasparenza” dei Comuni con meno di 15.000

Processo di stabilizzazione del personale precario contrattualizzato

Nella Delibera n. 69 del 14 marzo 2017 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco ha chiesto se le risorse