Giurisdizione ordinaria per la legittimità delle sanzioni pecuniarie per il lavoro irregolare

Nella Sentenza n. 52 dell’8 gennaio 2021 della Ctr Sicilia, i Giudici affermano che sono devolute alla giurisdizione dell’Autorità giudiziaria ordinaria le controversie riguardanti la legittimità delle sanzioni pecuniarie applicate per lavoro irregolare, trattandosi di materia previdenziale alla quale è del tutto estranea la Giurisdizione Tributaria, mancando del tutto un atto qualificato, rientrante nelle tipologie di cui all’art. 19 del Dlgs. n. 546/1992 o ad esse assimilabili, che costituisca esercizio del potere impositivo sussumibile nello schema potestà-soggezione proprio del rapporto tributario.


Related Articles

“Codice della Strada”: il reato di guida in stato di ebbrezza può essere commesso anche in bicicletta

Il reato di guida in stato di ebbrezza ([1]), previsto dall’art. 186 del “Codice della Strada”, può essere commesso attraverso

Capacità assunzionale: non deve essere consolidata tra Enti Locali e Società partecipate

Nella Delibera n. 319 del 10 settembre 2019 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco rappresenta che per svolgere l’attività

Separazione tra funzioni di indirizzo politico-amministrativo e funzioni di gestione amministrativa

Nella Sentenza n. 434 del 14 agosto 2019 del Tar Abruzzo, la questione controversa riguardava l’illegittimità del provvedimento con il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.