Green pass lavoro, a Trieste la protesta continua: Puzzer si dimette

Green pass lavoro, a Trieste la protesta continua: Puzzer si dimette

Green pass lavoro, a Triste “il presidio continua fino al 20 ottobre e non si molla”. Così il Coordinamento lavoratori portuali rettifica il comunicato di ieri in cui si parlava di rientro al lavoro. Una ‘svista’ comunicativa di cui si è assunto la responsabilità il portavoce del Clpt Stefano Puzzer. “Allora cosa molto importante in data odierna ho rassegnato le dimissioni dal Clpt Trieste poiché è giusto che io mi assuma le mie responsabilità – scrive su Facebook – Una di queste è la decisione di proseguire il presidio fino al 20 di ottobre. La decisione è soltanto mia non è stata forzata da nessuno, anzi non volevano accettarle, ma io l’ho preteso”. 


Related Articles

Chi è Vito Dell’Aquila, prima medaglia italiana a Tokyo 2020

Sogna l’oro alle Olimpiadi e poi un futuro da giornalista. Vito Dell’Aquila, in finale del taekwondo, è la prima medaglia

Malattie rare, Toscana e Campania presentano con Ossfor modello Pdta per rachitismo ipofosfatemico

In occasione del Congresso nazionale 2021 della Sifo (Società italiana di farmacia ospedaliera e dei servizi farmaceutici), Ossfor-Osservatorio farmaci orfani,

Sondaggi politici, Fratelli d’Italia davanti a Lega e Pd

Fratelli d’Italia primo partito davanti a Lega e Pd. Il sondaggio Swg per il Tg La7 fotografa la crescita dei

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.