Ici: applicabilità del cumulo giuridico

Ici: applicabilità del cumulo giuridico

 

Nella Sentenza n. 26077 del 30 dicembre 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che in tema di Ici, in mancanza di emanazione da parte del Comune del Regolamento previsto dall’art. 59 del Dlgs. n. 446/97, con cui l’Ente ha facoltà di determinare periodicamente e per zone omogenee i valori venali in comune commercio delle aree edificabili ai fini della limitazione del potere di accertamento dell’Ente stesso, il contribuente può operare una mera previsione per individuare il valore al metro quadro di detti beni.

Qualora tale ipotesi si riveli errata, pur dovendo uniformarsi agli accertamenti dell’Ente impositore, il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tarsu: anche il B&B paga la Tassa se assimilato all’Albergo

Nell’Ordinanza n. 5355 del 27 febbraio 2020 della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame riguarda l’avviso di accertamento

Revisione pianta organica Farmacie: la competenza è della Giunta comunale

Nella Sentenza n. 652 del 14 febbraio 2017 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sulla qualificazione del provvedimento

Revisione parziale del classamento: è soggetto alle stesse regole della revisione non parziale

Nell’Ordinanza n. 12605 del 10 maggio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che il procedimento di