Ici: determinazione del valore imponibile delle aree edificabili

Ici: determinazione del valore imponibile delle aree edificabili

Nell’Ordinanza n. 12273 del 17 maggio 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda l’impugnazione di 3 avvisi di accertamento per Ici dal 2003 al 2005 in relazione ad un’area fabbricabile della quale l’Ufficio accertava il maggior valore, acquistata da una Società nell’anno 2000 a seguito di procedura d’asta. I Giudici di legittimità devono chiarire se il valore imponibile del suolo possa o meno essere riferito al suo prezzo di trasferimento, senza tener conto dei criteri legali e tassativi elencati dall’art. 5, comma 5, del Dlgs. n. 504/92.

La Suprema Corte rileva che, in tema di Ici, ai fini

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contrasto alla povertà: varata la Legge-delega per la riforma del Sistema dei “Servizi sociali”

Pubblicata sulla G.U. del 24 marzo 2017, n. 70, è entrata in vigore la Legge-delega 15 marzo 2017, n. 33,

 Incompatibilità: via libera del Consiglio di Stato all’elezione di Dirigenti medici in Consiglio comunale

Il Consiglio di Stato con la Sentenza n. 5583 del 12 novembre 2014, osserva che la disciplina legislativa introdotta dal

Agevolazioni tributarie: automatiche salvo espressa richiesta di istanza o collaborazione

La Corte di Cassazione, nell’Ordinanza n. 3443 del 14 febbraio 2014, ha statuito che le agevolazioni tributarie non necessitano di